Contributi a sostegno della capitalizzazione delle PMI (Piemonte)

La Regione Piemonte ha approvato il bando che riguarda i Contributi a sostegno della capitalizzazione delle piccole e medie imprese.

INTERVENTI AMMISSIBILI

La misura è finalizzata a sostenere con un contributo a fondo perduto le aziende (MPMI) che vedono un aumento di capitale tramite nuovi conferimenti da parte di persone fisiche, giuridiche o fondi di investimento anche già soci dell’impresa a copertura di programmi di sviluppo quali:

  • ammodernamento e/o innovazione prodotto;
  • riconversione della produzione aziendale;
  • diversificazione dell’attività principale;
  • azioni di riorganizzazione del lavoro;
  • piani di internazionalizzazione, comunicazione e pubblicità.

SPESE AMMISSIBILI

Le spese ammesse sono quelle relative al piano di investimento e in particolare:

  • beni materiali (strumenti, impianti e attrezzature) e immateriali (SW);
  • spese per pubblicità e marketing;
  • consulenza strategica.

AGEVOLAZIONI

Contributo a fondo perduto di valore massimo pari a € 62.500 e calcolato come segue:

  • 30% per aumenti di capitale compresi tra 50.000 e 150.000 euro;
  • 25% per aumenti di capitale compresi tra 151.000 e 250.000 euro.

Periodo di investimento (chiusura programma di sviluppo) 12 mesi dalla data di erogazione del contributo, prorogabile di altri 6 mesi (spese fatturate e pagate)!

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

La misura vedrà l’avvio dello sportello dal 29 marzo 2021 fino al 31 dicembre 2021 o fino ad esaurimento fondi.
Rimaniamo a vostra disposizione per assistervi nella rilevazione della spese ammesse e per le procedure di prenotazione e fruizione.

SCARICA LA SCHEDA TECNICA DEL BANDO