Innovazione di processo produttivo (Piemonte)

La Regione Piemonte ha finanziato una misura dedicata al sostegno agli investimenti per lo sviluppo delle imprese e per l’ammodernamento e innovazione dei processi produttivi.

Tale agevolazione è destinata alle PMI finalizzata alla copertura del fabbisogno finanziario delle imprese per la realizzazione di progetti di investimento, sviluppo, consolidamento e per le connesse necessità di scorte.

SPESE AMMISSIBILI

  •  Acquisto di impianti, macchinari e attrezzature nuovi di fabbrica ad uso produttivo;
  • installazione e posa in opera di impianti incluse opere murarie;
  • servizi di consulenza e servizi equivalenti (massimo 20% spese ammissibili);
  • licenze, brevetti, know-how o conoscenze tecniche strumentali al progetto di innovazione (massimo 10% importo totale ammesso).

AGEVOLAZIONE

Prestito agevolato a copertura del 100% dei costi ammessi:

  • 60% a tasso zero (max € 850.000),
  • 40% fondi bancari con rimborso in 60 mesi, rate trimestrali posticipate, con preammortamento di 6 mesi.

Sovvenzione in forma di abbuono di interessi:

  • massimo € 50.000 per impresa.

Sovvenzione a fondo perduto (può essere richiesta SOLO in seguito all’approvazione della domanda di finanziamento) erogato in due tranche a seguito di rendicontazione dei costi e restituzione del finanziamento:

  • micro imprese: 12% della quota pubblica di finanziamento;
  • piccole imprese: 10% della quota pubblica di finanziamento;
  • medie imprese: 5% della quota pubblica di finanziamento

PRESENTAZIONE DOMANDA

Restiamo volentieri a disposizione per ogni approfondimento e per assistervi nella preparazione e presentazione della proposta/domanda di contributo/agevolazione e nella sua successiva gestione e rendicontazione.

SCARICA IL BANDO